• Andrea Zarattini

I Bicchieri

E’ indiscutibile che attorno all’assaggio del vino si sono sviluppate professioni e professionalità eterogenee. Ciò che le accomuna quasi tutte è l’assaggio del vino che si desidera valutare e/o divulgare.

Diventano allora fondamentali le modalità di assaggio. Alzi la mano chi è senza peccato; io stesso finora ho utilizzato i bicchieri che la circostanza mi ha offerto: produttore, manifestazione o anteprima. Ad essere onesti è assurdo! Il tennista sceglie la racchetta, il chitarrista lo strumento, il parrucchiere il balsamo…e noi?

Il bicchiere ha un ruolo fondamentale. Ho deciso così di prendermi un anno per testare diversi bicchieri e durante l’estate ho fatto la mia scelta. Fortunatamente la casa produttrice che ho preferito è italiana, quando siamo stati messi in contatto il piacere della collaborazione è stato reciproco. Ho incontrato per la prima volta un bicchiere Italesse al ristorante Veritas di Napoli, chi conosce il patron Stefano Giancotti sa che nulla al Veritas è lasciato al caso.

Ho ritrovato questi bicchieri in alcune cantine gestite da persone che stimo molto, questo ha confermato le impressioni avute dai miei test.

Mi sono informato quindi sugli studi che Italesse ha condotto per arrivare ai bicchieri che ho scelto. Ho parlato con persone serie, precise, concrete e competenti. Non mi sono avventurato in ruoli che non mi competono (designer, vetraio, architetto, enologo), mi sono limitato a studiare il funzionamento di alcuni meccanismi per capirne la resa organolettica. Ho avuto la fortuna di poter scegliere ciò che ho preferito. Provare per credere!











Go BACK.png

WineZone Srl - P.iva 01593340050
Iscrizione al Registro Imprese di Asti n. 01593340050

R.E.A. AT-127805

Parlare Con Chi Fa Il Vino Mi Piace | Andrea Zarattini Wineview